Cerca
  • Rosa Colucci

L'incontro INDAC con Curzio e Virgintino in diretta dal Palazzo della Cassazione

La Coordinatrice

18 giugno 2021


Carissimi Delegati e Soci INDAC,

abbiamo avuto il piacere e l’onore di presentare il libro edito da Cacucci “Il Palazzo della Cassazione”. Lo abbiamo fatto alla presenza del suo autore, Pietro Curzio, e grazie alla complicità di Manuel Virgintino, l'uno Primo Presidente della Corte di Cassazione e l'altro esponente del Consiglio Nazionale Forense: due personalità vicine alla Giustizia, sia quella alta, quella accademica, l’ideale irraggiungibile tra la spada e la bilancia di Dike, e quella molto più terrena, che non fa rima con giurisdizione ma con cui spesso coincide. Una giustizia che è rappresentata perfettamente nei volumi e nello stile del Palazzo della Cassazione: entrambi imponenti, qualcuno direbbe elefantiaci, con il barocco e la sua carica di eccesso che segna gli elementi decorativi ma anche spesso gli iter giudiziari.

E la immaginiamo proprio così Dike, la dea della giustizia, talvolta che scende maestosa dalle scale grondanti di travertino del Palazzo, altre volte invece - forse le più numerose - che arranca carica di faldoni invece che della spada e della bilancia, su per le piccole rampe a chiocciola che collegano gli ambienti.

Ho rivolto ai nostri ospiti il più vivo ringraziamento per questo tempo di qualità che ci hanno regalato e un appello (accolto!), a loro uomini di diritto, alla promozione del diritto alla bellezza, che non è cosa piccola o da poco ma che anzi così tanto incide sulla natura morale e sulla qualità di vita dei cittadini. Questo è il nostro principio ispiratore, fieri di essere italiani e cittadini del mondo, fieri di partire proprio da qui, dalle volute in travertino del Palazzaccio, nel cuore di Roma, caput mundi.

Rosa Colucci


Presentazione del libro "Il Palazzo della Cassazione", di Pietro Curzio, Cacucci editore | In studio l'autore del libro, Primo Presidente della Corte di Cassazione | Dialoga con l'autore l'avv. Manuel Virgintino

https://www.youtube.com/watch?v=8y3xb4D67ac


P.S. Nei saluti finali vi è stata la reciproca promessa di incontrare i Delegati INDAC a Roma e interagire insieme anche per un progetto che sta a cuore al Presidente: il completamento di un affresco mai realizzato all'interno del Palazzo. L'avv. Virgintino invece ci ha fornito uno spunto di riflessione e di studio sull'arte giuridica, ovvero quella custodita negli ambienti della giustizia.



12 visualizzazioni0 commenti